Redaelli

vimL’Istituto Redaelli di Vimodrone, uno dei tre Istituti Geriatrici gestiti dalla Amministrazione delle II.PP.A.B. ex  E.C.A. di Milano, fu attivato nel marzo del 1970 come “Residenza per anziani” ed inaugurato ufficialmente il 27/11/1971.

Edificato su un’area di oltre 40mila mq (di proprietà dei Luoghi Pii Elemosinieri di Milano fin dal XVII sec.), si ispirò alle strutture europee di avanguardia e fu definito come il “più moderno e funzionale istituto geriatrico d’Italia, certo uno dei migliori d’Europa”, per la sua moderna struttura costituita da più edifici indipendenti collocati in un ampio parco, l’attività e i servizi, ispirati agli orientamenti più avanzati della medicina geriatrica.

Il nome dell’Istituto reca omaggio alla memoria di Piero Redaelli, illustre anatomo-patologo (1898-1955) e primo presidente dell’Associazione geriatrica italiana.

Via Leopardi, 3
20090 Vimodrone (Mi)